Registrati | Login

Desideri ricreare un’esperienza cinematografica paragonabile a quella del cinema direttamente a casa tua? Hai necessità di rendere visibile ad un gran numero di persone contemporaneamente una presentazione? Vuoi goderti i videogiochi con una dimensione grafica completamente differente da quella raggiungibile con un televisore? Allora il videoproiettore è lo strumento adatto alle tue esigenze.

Ma affinché la proiezione abbia una buona riuscita bisogna tenere in considerazione alcuni fattori:

TIPOLOGIA DI VIDEOPROIETTORE: videoproiettori LCD (più adatti a slide e utilizzi didattici piuttosto che alla visione di film), videoproiettore DLP (buono in tutte le circostanze, dalla visione di film alla proiezione di slide o foto);

SCHERMO PER LA PROIEZIONE: rispetto alle pareti bianche, gli schermi costruiti appositamente per la proiezione, hanno una resa molto migliore rispetto ad una parete, sia per una questione di luminosità che di distorsione dell’immagine;

CONNESSIONI DISPONIBILI: la maggior parte dei videoproiettori in commercio è dotata di ingresso HDMI o VGA, che permettono agevolmente il collegamento a pc o decoder;

FORMATO DELL'IMMAGINE: il formato 4:3 è quello che si adatta meglio a qualsiasi tipo di proiezione, mentre per l'home cinema vengono utilizzati i formati 16:9 o 16:10;

RISOLUZIONE: corrisponde al numero di pixel presenti all'interno di una immagine. Nativamente i videoproiettori possono avere diverse risoluzioni. Le più comuni sono: 800×600 SVGA, 1024×768 XGA, 1280x1024 WXGA, 1920x1080 Full HD;

DISTANZA DI PROIEZIONE: spesso accade che lo spazio che si ha disposizione non è sufficiente per la messa a fuoco dell’immagine. Per sopperire a tale necessità capita spesso di dover ricorrere ai cosiddetti videoproiettori ad ottica corta;

LUMINOSITA': come standard per misurare la luminosità di un videoproiettore viene preso in considerazione l’ANSI. Bisognerà scegliere la luminosità più adatta in base alla location e al tipo di utilizzo che se ne farà;

FUNZIONALITA' AGGIUNTIVE: capita spesso di voler eliminare i fastidiosi cavi di collegamento tra pc e videoproiettore. E' possibile risolvere questa necessità attraverso una semplice chiavetta USB. I videoproiettori wireless offrono invece questa funzionalità di serie.

All'interno di questo database prodotti è possibile trovare il videoproiettore che meglio si adatta ad ogni specifica esigenza. In ogni caso il consiglio è quello di affidarsi sempre a degli esperti del settore e di farsi guidare nella scelta da chi ha più esperienza nel settore.

Who Voted for this Story



comunicati stampa su wazit.it aziende e agenzie possono pubblicare comunicati stampa gratis on line